Arte, cultura e tradizioni

La chiesa campestre di Sant'Agostino ad Abbasanta (Oristano)

Tra i lussureggianti boschi di querce da sughero della regione di Barigadu, su un altopiano basaltico sorge il piccolo borgo di Abbasanta. Il villaggio ha origini antiche risalenti almeno al Neolitico, così come ben testimoniato dalla tomba dei giganti Sos ozzastros e dai nuraghi come quello di Losa. In questa magica terra in provincia di Oristano, è possibile imbattersi nella chiesa di Sant' Agostino, un edificio campestre sito sulla strada che porta a Santu Lussurgiu, tra il massiccio del Montiferru e la vallata del Tirso. Si trova nel cuore della tenuta Tanca Regia, nota in passato per gli allevamenti di cavalli ed è circondata da un verdeggiante parco e da siti di grande valore archeologico quali l'imponente nuraghe Losa risalente al XV secolo a.C. o la stele indicante la tomba dei giganti di Padru Longu.Il momento in cui la chiesa di Sant' Agostino di Abbasanta prende vita è in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant'Agostino.

La chiesa e la festa di Sant'Agostino ad Abbasanta

Affacciata sul piazzale Sa Curtizza, la chiesa di Sant'Agostino di Abbasanta, risalente all'800, presenta una pianta a croce latina con un piccolo transetto e si sviluppa in orizzontale, con una facciata molto sobria impreziosita da una struttura semicircolare al centro (dove è presente una nicchia con la statua del santo) e dal campanile a vela. La Chiesa di Sant'Agostino di Abbasanta è circondata dalle muristènes, cioè alloggi disposti a corte che un tempo ospitavano i pellegrini. Anche oggi ospita i fedeli che raggiungono la chiesa per la festa del santo che inizia ogni anno il 16 di agosto con la novena in chiesa e che culmina il 28 agosto con la processione: quest'ultima consiste nel portare la statua del santo da Abbasanta fino alla chiesa campestre, su un carro addobbato con tanto di alloro e fiori seguito dai fedeli in abiti tradizionali, con il sottofondo sonoro dei gosos (canti devozionali).

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.